DDI est mort, vive DDI!

Posted in Concerti, Libro MMNM, News, Pavia Hardcore on maggio 7, 2009 by paviahc

Ebbene sì, la lunga marcia è finita. Come ormai noto a tutto il magico mondo dell’hardcore punk italiano (e non solo), in occasione dell’uscita del libro “Make Music Not Money” nell’ottobre del 2008 abbiamo organizzato un mega tour mondiale dei DDI e degli Umana Miseria per distribuire direttamente il libro senza appoggiarsi a strutture e logiche commerciati-profit. L’obiettivo tattico-strategico è stato centrato in pieno: il libro è praticamente esaurito (rimangono meno di 50 copie da vendere ancora), e siamo rientrati con le spese di stampa. Pertanto, onde evitare rischi di revival nostalgico o imboccare la strada del semi-professionismo, i DDI si sono nuovamente, e definitivamente, sciolti: il tour è finito. Non temete però, non vi lasceremo soli: il blog verrà mantenuto attivo per altre iniziativi simili, principalmente concerti che stiamo organizzando al CS Barattolo di Pavia. Sono inoltre ancora disponibili copie del libro e magliette (a 10 euri) per i fan più impenitenti. A presto, pertanto, anzi, a venerdì, concertone a Pavia di Umana Miseria e Death Before Work di Milano. Un saluto e un abbraccio infine a tutte le persone che hanno contribuito all’uscita del libro e all’organizzazione delle date: a tutti grazie, veramente.

Piero, Edo, Dario

pdv-8-maggio

Annunci

La macchina DDI: zero difetti

Posted in Concerti, Libro MMNM, Pavia Hardcore on marzo 30, 2009 by paviahc

SONO on line le foto della serata di sabato al CSA Barattolo di Pavia…dscn3252

Rifornimenti dell’ultima ora

Posted in Concerti, Libro MMNM, News, Pavia Hardcore on marzo 28, 2009 by paviahc

foto esclusiva di un autore di make music not money  che appena uscito dal Ramadam acquista un paio di birre per il seratone finale!

photo

DDI Shirts – wear them with pride!

Posted in News, Pavia Hardcore on marzo 23, 2009 by paviahc

Tempo di primavera, tempo di Tshirt…eccone una indossata dall’Uomo in persona, ad un importante evento pavese…

dscn28352

Pavia Capitale!

Posted in Concerti, Libro MMNM, News, Pavia Hardcore on marzo 17, 2009 by paviahc

Il 28 marzo Pavia sarà ancora capitale mondiale del punk hardcore! Diffondete e a presto per ulteriori news!

pavia

concerto a Bergamo

Posted in 1 on marzo 10, 2009 by paviahc

sabato sera saremo a suonare a Bergamo insieme ad un bel pò di gruppi. ecco il flyer, concerto in zona Levate (BG). Per altre info contattateci !

bergamo

ronde orfei in ogni città

Posted in News on febbraio 27, 2009 by paviahc

riceviamo e pubblichiamo notizia di una simpatica iniziativa politico-cabarettistica di là dal Po, forse poco makemusicnotmoney ma molto DDI periodo gags e volendo esagerare anche un pò jello biafra-candidato sindaco di san francisco….

a Piacenza la prima ronda orfei, la risposta anarchica e colorata alle grigio-verdi ronde padane di ventennale memoria.

qui sotto il comunicato dei Clown per la Sicurezza piacentini e per chi volesse iniziare una bella ronda orfei anche nella sua città i simpaticissimi adesivini dell’iniziativa!

paiasrondaorfei

L’altra sera a contestare la ronda della Lega Nord c’era anche un
nutrito gruppo di noi “Clown per la sicurezza”, un nuovo gruppo di
cittadini che si sta organizzando per presidiare Piacenza in modo
altrettanto colorato e divertente di quello leghista.
I giornali si sono giustamente soffermati sui ragazzi fermati dalla
polizia solo per aver declamato uno slogan, ma non avete notato in giro
per via Roma e la stazione un bel gruppo di persone vestite da rondisti
col naso da pagliaccio e un telefonino gigante, tutti armati di
trombette e coriandoli?
Al suono di “A mezzanotte va la ronda del piacere” abbiamo anche fermato
un paio di componenti della Banda Bassotti (aiuto! i ladri!) che si
aggiravano per via Alberoni. Ci sembra che il nostro contributo alla
sicurezza sia stato maggiore di quello della Lega, che ha girato per
un’ora nel parcheggio della stazione controllando che nessun
automobilista avesse dimenticato accesi i fari della macchina –
rischiando di trovarsi al mattino con la batteria scarica – o che non ci
fossero auto parcheggiate fuori dalle strisce.
Per farlo, tra l’altro, i dieci leghisti in pettorina antinebbia e
torcia elettrica hanno tenuto impegnati altrettanti giornalisti e
cameraman e almeno il doppio tra poliziotti e agenti della Digos.
Insomma, una pagliacciata. Tanto vale farle vestiti davvero da clown,
queste benedette ronde. Almeno se ci urleranno “Andate a lavorare!”,
come hanno fatto i giovani di rifondazione all’indirizzo dei leghisti,
potremo rispondere “E second te cus sum dré a fé”, cosa credi che stiamo
facendo?

Clown per la sicurezza – sezione di Piacenza